Nell’ottobre del 2015, durante un viaggio di lavoro in Umbria, Elena Tioli, allora collega di redazione, oggi amica, raccontò la sua esperienza di vita lontana dal supermercato. «Sono profondamente convinta che, più di qualsiasi voto o protesta, le cose si cambino quotidianamente al supermercato e a tavola, senza aspettare interventi dall’alto e senza delegare a terzi le nostre responsabilità. Così mi sono detta: “Perché non fare qualcosa di davvero concreto?”. E nel mio piccolo ho deciso di farlo».
Di lì a poco, il 2 gennaio 2016, avrebbe festeggiato un anno senza entrare in un supermercato. L’occasione divenne presto un’intervista, la sua prima in assoluto, che potete rileggere qui: http://www.massimonardi.it/?p=2884
Da quel momento, Elena è diventata un caso mediatico. Ma è rimasta se stessa e ha continuato a vivere lontano dalla grande distribuzione. Oggi, a un anno dalla sua prima intervista e a due dalla sua scelta, ne è nato un libro, “Vivere senza supermercato”, presentato per la prima volta al pubblico a Roma, presso la sede di Millepiani Coworking.

 

Filters: , ,