Turismo e terremoto

Si possono aiutare le zone colpite dal terremoto facendo turismo. Questa è Santo Stefano di Sessanio, in provincia de L’Aquila. Uno dei borghi più belli d’Italia, ma, come potete vedere dalle foto, ancora ferito dalla scossa del 2009. I palazzi protetti dai tubi innocenti sono in diminuzione. Il paese sta rinascendo, come tutta la provincia. E’ un vero gioiello di […]

Questa in foto è la stazione ferroviaria di Anzio Colonia. Vicino casa mia, in provincia di Roma. E’ una delle 6 fermate del comune di Anzio e fa parte della linea FR8, denominata Roma-Nettuno, lunga 52 km, di cui 20 a binario unico. Spesso è stata vincitrice del Trofeo Caronte, premio messo in palio da Legambiente per designare il treno […]

Lui si chiamava Vito Paolo, ed era un bel signore di circa 80 anni, distinto, alto la mia metà, sempre in giacca, cravatta e cappello. Lo andavo a prendere tre volte alla settimana, portandolo a passeggiare. Due, tre ore di camminata, quasi sfiancante anche per un giovane di allora come me. Il sig. Vito Paolo, di professione sarto, era uno […]

Il terremoto dell’11 marzo 2011, e conseguente tsunami, provocò a Fukushima un disastro nucleare di enormi dimensioni: 20.000 tra morti e dispersi, migliaia gli edifici distrutti, 160.000 gli sfollati. Quello che si pensava dovesse essere un incidente limitato ad un’area di pochi chilometri si rivelò esserlo invece a livello mondiale. L’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiarò infatti che “le radiazioni provocate […]

«Mi vengono in mente gli amici che stanno male». Poche parole, pronunciate da Fausto Mastrantonio, a fatica, singhiozzando, nel giro di trenta secondi. Un tempo televisivo lunghissimo, un’eternità rispetto a quelle nove poche parole. Secondi e parole che racchiudono in un attimo tutta la disperazione, la sofferenza e l’angoscia di un ex operaio della Goodyear Spa, la cui intervista apre […]